Le spiagge nudiste gay di Sitges: meraviglie del naturismo LGBT

Le spiagge nudiste gay di Sitges: le meraviglie del naturismo LGBT

Le spiagge nudiste gay di Sitges sono famose in tutta Europa e rappresentano una delle principali attrazioni del turismo LGBT

Nel mondo del turismo LGBT le spiagge nudiste gay di Sitges sono molto famose e molto apprezzate. Sono infatti uno dei principali punti di riferimento del turismo gay in Spagna e in Europa. Per coloro che amano poco il naturismo ci sono anche spiagge gay tradizionali.

Le spiagge gay di Sitges

Sitges ha in totale 22 spiagge, distribuite lungo tutta la costa. Il villaggio è molto liberale e molto tranquillo, quindi una coppia omosessuale può andare tranquillamente dove vuole. Ci sono però anche 3 spiagge gay, frequentate sia da single che da coppie, che sono: Playa de la Bassa Rodona, Playa de las Balmins e Playa del Muerto. A queste si aggiunge Playa de l’Estanyol, che si trasforma in spiaggia gay e zona di cruising dopo il calare del sole.

Playa de la Bassa Rodona è una spiaggia tradizionale, nella quale è richiesto l’uso del costume. È la spiaggia gay più importante di Sitges e si estende per 285 metri di lunghezza, di fronte all’Hotel Calipolis. È famosa per la sua sabbia fine e chiara, oltre che per l’acqua cristallina. Offre una vasta gamma di servizi, quali il noleggio di ombrelloni, sdraio e kayak. A richiesta, è disponibile anche un servizio di massaggi.

Su Playa de la Bassa Rodona vi sono diversi ristoranti e bar, ma i più popolari sono il Beach Bar e il Picnic Restaurant.

Le spiagge gay nudiste di Sitges

Le spiagge nudiste gay di Sitges sono Playa de las Balmins e Playa del Muerto. La prima è in realtà una spiaggia naturista pensata per tutti e indipendente dall’orientamento sessuale. Negli ultimi anni c’è stato però un notevole aumento di turisti gay a Sitges, con conseguente comparsa di aree frequentate in prevalenza da turisti omosessuali.

A Playa de las Balmins il naturismo è facoltativo, quindi potete decidere se mettervi il costume o no. Per mangiare, potete approfittare di un piccolo ristorante in cima alla collina che la sovrasta.

Playa del Muerto è la spiaggia nudista gay di Sitges più vecchia. Risale al 1930 ed è molto isolata, anche a causa del periodo difficile nel quale si impone come spiaggia gay. Se siete dei buoni camminatori, potete raggiungerla a piedi in una quarantina di minuti dal centro di Sitges. Altrimenti potete arrivare in auto fino alla fine della città, dove si trova la discoteca Atlantica. Da qui dovete comunque proseguire a piedi, ma ci vogliono solo dieci minuti. Dato che il sentiero è scosceso e ghiaioso, mettete delle scarpe comode. La spiaggia si trova ai piedi di una piccola scogliera, davanti a una zona boscosa nella quale potete trovare refrigerio nelle ore più calde.

Se tra le diverse spiagge nudiste gay di Sitges decidete di optare per Playa del Muerto, accertatevi di avere tutta la giornata a disposizione.