Mykonos gay - IMBARCOGAY.it - La regina delle vacanze gay

Mykonos

Mykonos gay: le più belle spiagge d’Europa per il turismo LGBT. La storia del turismo di Mykonos nasce negli anni ’70, grazie a Jackie Onassis. Ora un punto fisso sulla gay map di tutti i turisti LGBT.

WhatsApp Agenzia Viaggi Gay

POSSIBILITA' DI PAGAMENTO: CARTA DI CREDITO, BONIFICO, o CASH c/o I NOSTRI UFFICI

Mykonos gay! Una delle principali mete turistiche in Europa, un’isola greca delle Cicladi ed è famosa per le sue spiagge, il mare limpido e la trasgressione che vi si respira. È una meta consigliata per chi desidera vacanze divertenti, bel mare e tante nuove conoscenze.

Mykonos nel turismo gay

La Mykonos gay, per così dire, nasce negli anni ’70 grazie a Jackie Onassis. Era infatti una delle sue mete turistiche preferite, il che contribuì a rendere celebre l’isola. Le spiagge di Mykonos comparvero quindi sulle guide turistiche, furono aperti i primi hotel e i B&B. L’eleganza e la ricercatezza portati da Jackie Onassis stimolarono anche il turismo omosessuale, con l’apertura dei primi locali gay.

Dopo decenni di turismo gay, l’isola si distingue per l’abbondanza di locali gay e per il calore con cui la gente del posto accoglie i turisti. La grande apertura mentale degli abitanti crea un clima di pace, tranquillità e libertà sessuale che purtroppo manca in molti altri posti. È grazie a questo tipo di ambiente che l’isola è rimasta uno dei punti di riferimento nel turismo LGBT, nonostante un breve declino della Mykonos gay intorno agli anni ’90 e ai primi anni ’00.

L’evento gay più esclusivo d’Europa

Un evento gay che trasforma Mykonos nel centro del mondo LGBT: questo è Xlsior Mykonos.

Definiamo Xlsior Mykonos gay festival il più esclusivo d’Europa per un motivo ben preciso. Ospita infatti la crème de la crème del circuito LGBT e coniuga divertimento e lusso, grazie a un’attenta selezione delle location. Durante il giorno, le più belle spiagge di Mykonos si popolano di giovani uomini festaioli, pronti a lanciarsi in sfrenati “beach party”. Calato il sole, i più importanti DJ dei festival gay europei e mondiali si scatenano e animano nottate di fuoco.

Mykonos Gay XLsior Festival

Le spiagge gay di Mykonos

Le spiagge gay di Mykonos sono tra le più famose del Mediterraneo. La bellezza naturale dell’isola, insieme al clima di libertà che vi si respira, creano un mix unico. Tutte le spiagge sono raggiungibili in autobus senza problemi, ma in alternativa potete anche noleggiare uno scooter (consigliatissimo!) o un’automobile.

A Mykonos le spiagge gay più famose sono una manciata, ma vi è comunque un buon numero di alternative meno note ma altrettanto belle. La spiaggia gay di Mykonos per eccellenza è Super Paradise, che attira buona parte del turismo LGBT dell’isola. È la spiaggia dei vip e dei ricchi, ideale per chi ama divertirsi e cerca un luogo nel quale fare festa. Super Paradise unisce la consueta bellezza delle spiagge greche, la possibilità di fare snorkelling e l’abbondanza di locali gay. Un bar particolarmente famoso è il Koko’s, specializzato in cocktail di frutta fresca e dessert di yogurt greco e miele. Bellissimo anche il Jackie O’ Beach: piscina, beach bar, ristorante, ostriche e champagne, addirittura una SPA!

Per chi volesse dei posti un poco più tranquilli, ci sono le spiagge nudisti gay di Agrari ed Elia. Sono lunghe strisce di sabbia bianca, nelle quali potrete praticare sport acquatici e godervi il mare cristallino.

Locali gay a Mykonos

I locali gay di Mykonos sono numerosi e adatti a tutti gusti, ciononostante mancano i grandi club tipici di altre mete turistiche gay, come Ibiza o Barcellona. Il cuore della vita notturna di Mykonos è nel centro della città vecchia, un tempo villaggio di pescatori. È un labirinto di piccole strade, costeggiato da case bianche e da club, gay bar e pub.

La discoteca gay di Mykonos più famosa è il @54, ma altri due possibili punti di incontro sono il Jackie O’ e il Babylon. Per chi amasse atmosfere più tranquille, il Montparnasse offre vista sul mare e spettacoli dal vivo. Il panorama è uno dei punti di forza anche dei locali della zona detta “Little Venice”. I locali di questa area sono così vicini al mare che potrete sentire le onde che vi sfiorano i piedi.

Hotel gay di Mykonos

Se cercate un hotel gay a Mykonos, ne troverete di tutti i tipi e per tutti i gusti. Si va dai B&B e le camere in affitto dal sapore rustico, agli alberghi di lusso.

Nel campo degli hotel gay e gay friendly, i più famosi sono l’Aeolos e l’Elysium (realmente l’Hotel gay di Mykonos). Il primo è un albergo economico ma elegante, dotato di piscina. Il secondo è di fascia più alta e propone anche un servizio di SPA al suo interno. Però, poiché le spiagge di Mykonos sono da anni meta del turismo LGBT, tutti gli alberghi  dell’isola sono da considerarsi gay-friendly.

PRENOTA ONLINE

Vedi Tutto  

LOCALI GAY

Vedi Tutto  

News gay

Vedi Tutto