Thailandia gay | Bangkok gay Viaggio gay Thailandia Vacanza gay Thailandia

Thailandia

La Thailandia rappresenta sicuramente il giusto mix di mare, cultura e divertimento.

Sicuramente la Thailandia gay merita di essere scoperta. Bangkok, capitale, punto di arrivo della maggioranza dei voli intercontinentali provenienti dall’Europa, merita di essere visitate per 2 o 3 giorni. Poi potrete continuare per un fantastico tour del nord, oppure per una vacanza mare su una delle sue fantastiche isole. Scopri i nostri itinerari.

La Thailandia gay parte da Bangkok, che ha una vita notturna vivace, sia per i turisti gay che per quelli etero. Le aree gay di Bangkok offrono una vasta gamma di locali gay di tutti i tipi, tra i quali i famosi go-go bar. Qui ballerini con un abbigliamento piuttosto discinto si esibiscono in varie tipologie di performance. Ci sono locali che offrono danze esotiche, altri dove modelli palestrati mostrano i propri muscoli, altri ancora dedicati agli amanti delle bellezze transessuali. Tra i più famosi go-go bar di Bangkok ci sono il Tawan e il Dream Boy, entrambi situati in traverse di Surawong Road.

Una delle manifestazioni più evidenti di questo clima sessualmente libero, è anche la forza della comunità transgender della città. Al contrario che in molti altri posti, la popolazione transgender di Bangkok può godere di una vita normalissima e priva delle discriminazioni sofferte altrove.

News gay

Vedi Tutto